I CALZONCELLI.

Mangiando nel meridione mi son subito resa conto di quanto i piatti tipici delle varie regioni si somigliassero molto, o meglio di come con lo stesso nome o nomi simili, si possano trovare ed assaggiare diverse varianti regionali. Per cui dopo gli Ziti e la Ciambotta, oggi mi ritrovo a parlare dei Calzoncelli nella loro versione Lucana.

Specifico nella versione Lucana, perché i Calzoncelli, detti in dialetto Cauzncidd, si differenziano tra loro spostandosi di pochi chilometri nella forma, nella grandezza e nel ripieno, per cui possiamo trovarli nella vicina Campagna di dimensioni più grandi e con un ripieno di nocciola, mentre in Basilicata vengono riempiti di una semplice pasta di castagne e cioccolato che può essere integrata con una pasta di ceci.

Questo tipico dolce legato principalmente alle festività natalizie dalla forma di un raviolo, viene fritto e servito cosparso di zucchero a velo.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...