AL MèNI.

Il “circo dei sapori” credo che sia proprio l’unica idea di circo che posso accettare. Mi riferisco “Al Mèni” una manifestazione gastronomica, che ha preso parte a Rimini nel Giugno di quest’anno, 2014, e che ha unito e promosso i prodotti tipici del territorio, quei prodotti che caratterizzano la via Emilia fino al mare.

Per due intere giornate è stato allestito, in piazzale Fellini, un tendone simile al tendone di un circo dove all’interno è stato creato un vero mercato in cui era possibile conoscere, assaggiare e acquistare tipicità della zona.

Al Mèni“, che nel dialetto romagnolo significa “le cose fatte con le mani”, e con il cuore, è stato scelto come il nome della manifestazione, proprio perché gli stessi prodotti utilizzati nelle varie dimostrazioni di show cooking, sono stati messi a disposizione direttamente dai contadini, vinicoltori e pescatori originari della terra emiliano-romagnola. 

Diversi cuochi stellati, capitanati da Massimo Bottura, si sono incontrati e hanno fatto incontrare nei loro piatti e nelle loro degustazioni, materie prime considerate eccellenze del territorio, come il Parmigiano Reggiano, l’Aceto Balsamico di Modena, Il Culatello di Ribello, ma anche molte tipologie di vino, formaggi, pesce azzurro e lo scalogno.

E’ stata la prima edizione di questo evento, organizzato in collaborazione con SlowFood, un evento degno di moltissime edizioni future, anche solo per il messaggio che vuole trasmette.


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...